Grower Twin-Lock®

Principio di funzionamento

Il sistema antisvitamento Grower Twin-Lock® di Growermetal sfrutta la tensione al posto dell’attrito, che è invece alla base dei tradizionali metodi di fissaggio, per garantire il bloccaggio dei sistemi filettati. Il sistema antisvitamento Grower Twin-Lock® è composto da due rondelle piane identiche che presentano su una faccia una serie di camme e sull’altra una zigrinatura radiale.

principio_funzionamentoL’angolo di inclinazione a della camma della rondella è maggiore del passo ß del filetto della vite. Quando il bullone viene avvitato, mentre le superfici zigrinate fanno presa sul sottotesta della vite e sulla superficie di appoggio, il maggior angolo della camma a rispetto al passo del filetto ß impedisce lo svitamento per effetto della tensione generata dal sollevamento delle camme.

Video

Grower Twin-Lock®

Principio di funzionamento